Cultural services

In seno a Capitale Cultura International è nata, nel 2017, la Business Unit Cultural Services, che ha la mission di sviluppare servizi innovativi e di supporto per le istituzioni museali del territorio. Il primo progetto, sviluppato assieme al Museo delle Culture di Lugano, è stato il rilancio dei servizi di accoglienza, bookshop, visite guidate e multimedialità (grazie alla Realtà Aumentata di ARtGlass) del Museo delle Dogane Svizzero di Gandria, al quale ha fatto seguito il Museo delle Culture di Lugano, riaperto definitivamente al pubblico nel 2019 dopo la creazione della Fondazione e Culture e Musei che lo gestisce.